VinciVinci

VinciDel territorio di Vinci non si hanno notizie anteriori al Mille. Proprietà dei conti Guidi, Firenze ne entrò in possesso con due successivi acquisti, nel 1255 e nel 1273, quando tutti i vari rami della potente famiglia decisero di alienare ogni loro possesso nel Valdarno inferiore. La popolazione di Vinci si ribellò a Firenze nel 1315 in seguito alla vittoria di Uguccione della Faggiola a Montecatini. Altri fatti bellici in cui si distinse Vinci furono l’accanita difesa contro i mercenari di Giovanni Acuto (1364) e di nuovo per rintuzzare un piano dei pistoiesi (1368) che intendevano far capitolare Vinci per consegnarlo in signoria a Giovanni dell’Agnello. Cessato il periodo delle lotte per la supremazia totale, Vinci con la sua munita fortezza rimase saldamente in mano a Firenze. Qui ebbe i natali Leonardo nel 1452, figlio naturale di un notaio.VinciNo mention of Vinci is found before the 11C. As property of the Guidi counts, Florence came into possession of Vinci with two further acquisitions made in 1255 and 1273, when the various branches of the powerful family decided to dispose of all their property in the lower Valdarno area. The population of Vinci rebelled against Florence in 1315 after the victory of Uguccione della Faggiola at Montecatini. Other battles that are connected with Vinci are the vicious defence against the mercenaries of Giovanni Acuto (1354), and later agian to repel Pistoia ( 1368) who intended to capture Vinci and consign it to the lordship of Giovanni dell´Agnello. Once this struggle for supremacy ended, Vinci, with its well-equipped fort, remained firmly in hands of Florence. Leonardo da Vinci was born here in 1452, the natural son of a lawyer.

Leave a Reply

BREAKING NEWS

I Nostri Gadget

La bottega di Toscanainfesta.it
Accedi - BlogNews Theme by Gabfire themes