Il 15 ottobre SAGRA DEL FUNGO E DELLA CASTAGNA E PALIO DEL BOSCAIOLO a Castiglione d´Orcia – SIENA

Il giorno 08 solo sagra del fungo e della castagna mentre il giorno 15 anche il palio boscaiolo

Il paese di Vivo d’Orcia è diviso in due rioni, le Caselle (la parte a valle del paese) ed il Pian delle Mura (la parte a monte). Tra le formazioni dei due rioni, composte da sei partecipanti ciascuna, ogni anno, si disputa il palio del Boscaiolo, una gara di abilità ispirata all’antico mestiere del boscaiolo che ha da sempre rivestito un importante ruolo nell’economia del territorio amiatino. La gara, ambientata presso il borgo medievale dell’Eremo, consiste nel tagliare (utilizzando un vecchio segone) in sei parti un tronco del diametro di cm.60 circa, per la realizzazione di sei sedie, ed un altro tronco del diametro di cm.25 circa, per la realizzaizone di sei scodelle nelle quali dovrà essere versata la polenta che nel frattempo verrà preparata dai concorrenti non impegnati nel taglio dei tronchi. La prova termina quando tutti e sei i concorrenti di ogni rione sono seduti ad un tavolo con la polenta versata sulle scodelle. www.prolocovivo.org Info: 0577/873633 – 873646

Leave a Reply

I Nostri Gadget

La bottega di Toscanainfesta.it
Accedi - BlogNews Theme by Gabfire themes